A barrage of firecrackers and bottle rockets blast gods in palanquins and their bearers at the annual Yenshui beehive fireworks festival in Yen Shui Village, Tainan County, Taiwan

Il più pericoloso spettacolo pirotecnico del mondo

Segreti e curiosità - 11 marzo 2016

Il Yanshui Beehive Rockets Festival è una delle più antiche feste popolari di Taiwan e la terza più grande al mondo nel suo genere. Si celebra da oltre 180 anni nel distretto meridionale di Yanshui. Le sue origini risalgono infatti al 1885 , quando un’epidemia di colera colpì il distretto, causando migliaia di vittime.
Si racconta che il giorno della Festa delle Lanterne (14 e 15 del primo mese del calendario lunare – spesso nel mese di febbraio ), il dio Guan Di, invocato dalle molte preghiere, iniziò a vagare per le vie di Yanshui, a bordo di una portantina. La divinità venne allora inseguita da migliaia di persone che iniziarono a lanciare petardi dietro il palanchino di Guan Di, fino alle prime luci dell’alba, finché la città non venne completamente liberata dalla peste.

La principale attrattiva della spettacolo è appunto costituito da un razzo Beehive. Ma che cosa è esattamente un razzo Beehive ? In sostanza si tratta di un lanciatore multiplo di razzi. I razzi sono ordinati in file all’interno di un box di ferro e legno che si presenta come un alveare. Quando il dispositivo si accende, i razzi esplodono rapidamente in tutte le direzioni. Un assordante ronzio, come di api giganti, rimbomba nell’aria. I razzi sfrecciano e vorticano verso il cielo ma soprattutto in mezzo alla folla, che balla attorno all’alveare.

Di seguito le incredibili immagini: